Nata a Trieste si è diplomata brillantemente in Pianoforte sotto la guida di Maureen Jones al Conservatorio di Musica “G. Tartini” della sua città ed in Canto al Conservatorio di Musica “C. Pollini” di Padova. Ha studiato inoltre Organo e Composizione organistica e Strumenti a percussione al Conservatorio “G. Tartini”, affiancando gli studi musicali a quelli di Pedagogia presso l'Università di Trieste.
Si è perfezionata nello studio del canto partecipando, in qualità di allieva titolare, a vari corsi di perfezionamento con Elisabeth Schwarzkopf, Mario Del Monaco e Petre Munteanu, e, all'Accademia Chigiana di Siena, con Giorgio Favaretto ottenendo il diploma di merito. Successivamente ha completato ed approfondito gli studi con il M° Aldo Danieli, per molti anni Maestro del coro nei teatri “ La Fenice ” di Venezia, l'Arena di Verona e l'Opera di S. Francisco (U.S.A.).
Dopo una prima qualificata attività artistica come pianista, si è dedicata interamente al canto vincendo alcuni Concorsi Internazionali e debuttando in teatro con l'opera “Così fan tutte” di Mozart. Successivamente ha cantato in vari ed importanti teatri italiani (Regio di Torino, Comunale di Bologna, Regio di Parma, la Fenice di Venezia, S. Carlo di Napoli, Massimo di Palermo, Bellini di Catania, Valli di Reggio Emilia, Filarmonico di Verona, Verdi di Trieste, Comunale di Treviso, Comunale di Modena, Comunale di Piacenza, Comunale di Mantova, ecc., ….) sotto la guida di importanti direttori d'orchestra (G. Gavazzeni, G. Gelmetti, Z. Pesko, D. Oren, M. De Bernard, G. Patanè, B. Bartoletti, S. Ranzani, R. Norrington, M. Arena, M. Rosenthal, R. Clemencic, N. Bareza, ecc., ….), al fianco di grandi artisti (tra i quali M. Devia, L. Serra, K. Ricciarelli, D. Dessì, C. Gasdia, G. Banditelli, L. Cuberli, D. Mazzuccato, S. Ramey, M. Alvarez, M. Pertusi, G. Surjan, A. Corbelli, ecc., ….). Sempre in qualità di solista ha cantato in varie stagioni sinfonico-concertistiche alla RAI di Roma e di Milano (con l'orchestra ed il coro della RAI) registrando più volte per la RAI – Radio Televisione Italiana, Radio France, Radio Televisione Belga ed Olandese, Radio e Televisione Svizzera, Radio e Televisione Slovena, Radio e Televisione Croata, ecc. . Ha cantato in prestigiose sedi concertistiche in Italia, Austria, Germania, Svizzera, Francia, Spagna, Belgio, Repubblica Ceca, Slovenia, Croazia, Corea e Stati Uniti. Ha inciso per la Fonit-Cetra , Warner - Nuova Fonit-Cetra, Ares e Carrara. La sua preparazione musicale le ha permesso di affrontare un vasto repertorio (dal barocco al contemporaneo); in particolare è stata prima interprete assoluta di opere e composizioni di autori del ‘900 tra le quali l'opera “Atomtod” di Giacomo Manzoni al Teatro Regio di Torino.
Vincitrice del Concorso Nazionale del Ministero dell'Istruzione e dell'Università con il massimo punteggio artistico, da diversi anni è docente titolare della cattedra di Canto al Conservatorio di Musica “G. Tartini” di Trieste.
Dopo aver maturato una solida e qualificata preparazione tecnica ai fini didattici attraverso importanti esperienze professionali, stages di formazione, tecniche posturali e di rilassamento (Feldenkreis, Alexander, ecc., ….), svolge da alcuni anni seminari e master class di perfezionamento in importanti Conservatori, Accademie ed Università in Italia, Francia, Inghilterra, Spagna, Belgio, Estonia, Turchia, Serbia e Cina. E' stata chiamata più volte a far parte della giuria in Concorsi Nazionali ed Internazionali di canto.
Il suo metodo di insegnamento ha portato i suoi allievi (provenienti da Italia, Austria, Slovenia, Croazia, Francia, Germania, Inghilterra, Polonia, Bulgaria, Turchia, Finlandia, Estonia, Lettonia, Lituania, Serbia, Canada, Stati Uniti e Cina) a migliorare sensibilmente la propria emissione vocale, risolvendo eventuali problemi di fonazione ed acquisendo una tecnica vocale sicura e di alto profilo. Alcuni suoi migliori allievi svolgono attività artistica professionale a livello internazionale. Recentemente è stata insignita del titolo di Professore Aggiunto alla Facoltà di Musica presso l'Università della Scienza e della Tecnologia di Liaoning (Cina). Per i suoi meriti artistici e didattici ha ottenuto il sigillo trecentesco dal Comune di Trieste.